Ratchet & Clank: Rift Apart ha fatto il suo debutto su PC senza suscitare il grande entusiasmo che ci si sarebbe aspettato per l’arrivo su piattaforma Windows di uno dei titoli esclusivi PlayStation più importanti. Tuttavia, questa mancanza di clamore non ha affatto influenzato la qualità eccezionale del titolo Insomniac Games. Ma come è stata la nostra esperienza con il gioco? Scopriamo tutto nella nostra recensione di Ratchet & Clank: Rift Apart per PC.

Cos’è Ratchet & Clank: Rift Apart

Se hai letto la recensione di Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5, allora sai già di cosa stiamo parlando: l’ultima avventura dei personaggi creati da Insomniac Games è un vortice di emozioni e spettacolarità, un action che pone i combattimenti al centro dell’attenzione con un gameplay estremamente solido.

La trama e l’avventura

Nel gioco, siamo impegnati a fermare il malvagio Dottor Nefarious, che ha preso il controllo del Dimensionatore creato da Clank. Nel nostro viaggio, esploreremo diversi pianeti e controlleremo personaggi inediti, tra cui la misteriosa Rivet, nel tentativo di rimettere le cose a posto.

Le caratteristiche tecniche

Ratchet & Clank: Rift Apart rimane uno dei titoli graficamente più impressionanti di PS5. E’ chiaro che su PC viene data al gioco la possibilità di enfatizzare ulteriormente il suo straordinario impatto visivo, grazie alla risoluzione potenzialmente superiore e al supporto completo e non parziale del ray tracing.

La versione per PC

Stiamo di fronte a una conversione eccellente, sebbene alcune delle inevitabili mancanze del lavoro di Nixxes siano state forse sottolineate con troppa severità. I criteri di prestazione vengono rispettati e addirittura superati: con una RTX 4070 è possibile far girare il gioco a 2160p reali, senza tecnologie di upscaling.

I dettagli dell’SSD

Infine, come per tutte le esclusive PlayStation portate su PC, anche Ratchet & Clank: Rift Apart supporta le funzionalità del controller DualSense, sebbene solo in modalità cablata. Potremo dunque percepire in maniera sorprendente ciò che accade sullo schermo grazie al feedback aptico e utilizzare la resistenza variabile dei grilletti in diverse situazioni.

In conclusione, Ratchet & Clank: Rift Apart si è rivelato un gioco degno di nota per il PC, nonostante una promozione non particolarmente rumorosa. La straordinaria qualità del titolo di Insomniac Games e la solida conversione realizzata da Nixxes hanno reso l’esperienza di gioco profondamente coinvolgente e soddisfacente.

Tout ce que vous devez savoir sur la formation en ligne. İzmir mermer granit ustası. Simon says web design – simon says web design.